Domande

Lo sapevo che prima o poi sarebbe successo.

La fatidica RIUNIONE DI SABATO MATTINA.

Quella che diremo-cose-molto-importanti.

Quella che non-puoi-mancare.

Quella che te-lo-dico-prima-così-ti-organizzi (dove “prima” significa ben due giorni di preavviso).

Quella che porco-cane-dove-li-piazzo-i-Bubini.

A chi glielo spiego che sabato è un giorno triangolino? Ho costellato il calendario di giorni con il quadratino (quando si va a scuola) e giorni con il triangolino (quando si sta a casa). Per la Bubi il triangolino è sacro. Nel giorno triangolino ci si sveglia con calma, ci si coccola mezz’ora sul lettone, si gioca in salotto prima e dopo colazione, si esce tutti insieme. Tutti insieme. Mamma, papà, Patato e Bubi.

Il giorno triangolino è un diritto inalienabile.

A chi glielo spiego che andare in ufficio nel giorno triangolino equivale per la Bubi ad un immane e imperdonabile tradimento?

Eh? A chi glielo spiego?

Rimandata

“Ne ho già parlato con il titolare, ma sa, volevo affrontare l’argomento anche con lei.” (Sì, dai fallo sentire importante).

“Riguardo?”

“Beh, sì, riguardo al part time. Per me è davvero vitale avere una risposta al più presto.” (Brava, vitale è la parola giusta, fa capire l’urgenza).

“…”

“Insomma, ho già spiegato qual è la mia situazione familiare.” (Buttiamola sul personale, mettiamoci anche un po’ di dramma esistenziale).

“…”

“Volevo anche ricordare che quando lavoravo 6 ore, rendevo per 9.” (Buttiamola sul lavorativo).

“…”

“E poi non mi sono mai tirata indietro nei periodi critici, facevo straordinari, venivo il sabato.” (Eh! e poi anche la sera, la notte… esagerata!).

“…”

“Insomma?”

“Beh, Giulia, è un periodo critico, lo sai. Il cliente richiede un servizio costante. Bisogna stargli vicino, coccolarlo. Perciò quello che ti chiedo, e questo va contro alle esigenze della tua famiglia. è: stai vicina all’ufficio.”

FacciaDiBronzo ha un cellulare che squilla con una musichetta idiota e si chiude la camicia fino all’ultimo bottone. Mentre parla, gira scartoffie senza alcun senso apparente. Prende decisioni con la velocità di un bradipo nano.

Mi siedo sulla riva. E aspetto.