Carnevale

“Mamma, ho deciso da cosa vollio vestirmi.”

“Per Carnevale?”

“Sì. Vollio il vestito di Cenerentola, quello asuro che le ha dato la fatina, e le scarpette di cristallo.”

“Ah, bello. E il Papais?”

“Da principe.”

“Ah, giusto. E il Bubino?”

“Lui da fiorellino, perché è piccolino.”

“Carino. E io?”

“Da pesce.”

Il motivo per cui suo padre sarebbe l’elegante cavaliere col mantello, il fratello un dolce fiorellino e sua madre uno squamoso essere marino, non mi è dato sapere.

Annunci

4 thoughts on “Carnevale

  1. Hem, vediamo…potrebbe essere per…cioè i pesci in fondo…no, voglio dire che il pesce ha un suo valore intrinseco…che è…questo valore intrinseco, dico…cioè…vediamo…

    Vabbhè, Giulia io c’ho provato.
    NON NE HO IDEA, chiedilo alla Bubi.
    Certo che pure lei, ce ne vuole eh…

    Susibita

    • Gliel’ho chiesto, gliel’ho chiesto. Non sono riuscita a cavarle fuori un motivo. Però mi ha detto che i pesci sono belli. Almeno questo 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...