Capodanno

Sprazzi della nostra prima festa di fine anno con i Bubini.

La Bubi, splendida prima donna, attorniata da tre-quattro-cinquenni vocianti. Li tiene a bada. Fa qualche salto sul materasso assieme a loro. Rovina per terra più volte senza battere ciglio. Poi se ne va a giocare da sola con gli animaletti del presepe.

Da bambina mi sciroppavo anch’io la mischia delle feste di soli maschi. E non era sempre divertente.

“Bubi, tutto bene?”

“Ma certo, mamma!”

Mitica Bubi. Quando il gioco si fa troppo duro, lei taglia intelligentemente la corda. Senza drammi.

Il Bubino. Dopo aver urlato “am am” per tutta la cena. Divorato mezzo chilo di formaggio. Tentato di ingurgitare pezzi di polistirolo e omini Lego. Essersi fatto spazio sotto il tavolo tra le bucce di arachidi e di mandarini, ovviamente tendando di mangiare anche quelle. Ha deciso che quel simpatico marasma di una casa sconosciuta gli era congeniale.

E si è lanciato.

Nell’euforia del Capodanno il Bubino cammina.

Con la tenerissima e adorabile andatura barcollante di tutti i bambini di un anno.

Increduli, mamma Giulia e Papais hanno constatato che i Bubini sono in grado di tenere botta senza fiatare fino a mezzanotte inoltrata.

Diligenti, hanno preso appunti su come sopravvivere ad una festa con bambini, riuscendo persino a godersi la cena e la conversazione.

Inteneriti, hanno passato i primi minuti dell’anno osservando l’intero gruppetto spegnersi lentamente sul divano davanti ad un DVD. Uno con il dito in bocca. Un altro con gli occhi semichiusi. E la Bubi che teneva per mano il suo amico Isacco e gli accarezzava il braccio.

 

Annunci

2 thoughts on “Capodanno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...