Giochi a premi

Il gioco è questo.

Una sorta di catena di Sant’Antonio tra blogger. Mi ha invitata Susibita, che è stata invitata da M&M, che è stata invitata da Plectrude, che è stata invitata da Nonsochi. Ognuno scrive un elenco di 10 cose che ama. E poi gira il premio ad altri blogger che gli stanno simpatici.

Io sono pigra. Non amo i compitini.

Perciò ho incaricato i Bubini di scrivere le dieci cose al posto mio. Ecco cosa ne è venuto fuori.

Il Patato ama (rigorosamente in ordine sparso):

  1. la sedia a dondolo di sua sorella (specie quando ci si arrampica in piedi e la fa traballare a tutta velocità)
  2. il solletico sotto i piedini
  3. il gioco del 1-2-3 patapunfete (ci si butta all’indietro con la testa: pericolosissimo)
  4. le scale (in su e anche in giù)
  5. il bu-bu-séttete in tutte le sue infinite varianti
  6. il cambio di pannolino sul lettone (quando si scappa con il culetto nudo)
  7. il Papais e le sue facce buffe
  8. le immagini di animali e i versi che fanno
  9. le prese elettriche
  10. la Bubi e le sue foto (con le quali è capace di “parlare” per lunghissimi minuti)

La Bubi ama (altrettanto rigorosamente in ordine sparso):

  1. il “braccino” della mamma (“Quello delle maestre non mi piace perché è peloso”)
  2. i giorni triangolino
  3. i cavalli (veri e finti, compresi quelli della giostra)
  4. il rock (“Io e il Papais siamo rock, tu no, mamma, perché sei lenta”)
  5. le “Favole al telefono
  6. il fatto di avere tre anni e di poter dimostrare quant’è grande
  7. il Papais e la sua inesauribile immaginazione
  8. il colore blu
  9. il parco con il Nonnoprof (che si presta senza fiatare a mille giochi, dal nascondino al “dimmi che albero è questo”)
  10. il Patato e le sue guancette morbide

Et voilà.

Giro il premio a Clara e a Troubledsleeper perché mi seguono dal primissimo post (grazie grazie grazie), a Mamma Farmacista perché mi ha inaspettatamente linkato nel suo blog (ancora grazie grazie grazie), alla Staccata perché l’ho conosciuta solo virtualmente ma è come se fosse mia sorella, a Bismama che seguo avidamente visto che le imprese dei suoi Nani anticipano quelle dei miei Bubini, a Marlene perché la sua bimba cresciuta a suon di rock mi ricorda tanto la mia adorata Bubi. E infine ad Alice, che ha appena aperto il blog della sua favolosa libreria per ragazzi e forse ha voglia di cimentarsi.

Annunci

6 thoughts on “Giochi a premi

  1. carissima,
    grazie mille per il premio!
    Sono proprio contenta anche perchè è il secondo che ricevo sulla scia di questo gioco (ecco la mia lista di cose: http://troubledsleeper.wordpress.com/2010/09/23/10cose/) e non me lo aspettavo proprio.
    In questo momento per me non facile il mio blog mi sta aiutando molto: sul web si ha una possibilità di esprimere liberamente le proprie opinioni che ci è negata nella vita reale.
    E inoltre i contenuti vengono giudicati più genuinamente: se interessano, se sono divertenti vengono cliccati e condivisi. Altrimenti no.
    Nel “mondo reale” talvolta è importante solo chi dice qualcosa (il suo ruolo sociale etc) e non effettivamente che cosa dice.
    Grazie perchè anche se oggi è stata una giornata non facile, mi hai fatto sentire un pò speciale.

    Un bacio ai bubini e un saluto al papais che mi pare si stia impegnando. 😉
    troubled

  2. Le favole al telefono!! Devo assolutamente comprarle per Carlo.
    Questo blog sta diventando davvero una chicca, ancora complimenti per la scrittura!
    Finalmente mi sono abbonato ai feed così non me ne perdo uno.
    Ciaooo

    • Grazie! Le preferite della Bubi sono “Il naso che scappa”, le varie di “Alice Cascherina” e “Il topo che mangiava i gatti”. Da non perdere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...